Press "Enter" to skip to content

Come Pulire Coltelli in Acciaio

Se possiedi un vecchio servizio di posate d’argento, ma non puoi utilizzarle perché hanno delle macchie scure e quelle di ruggine sulle lame di acciaio, in questa guida ti spiegherò come intervenire per rimetterle a nuovo. Le operazioni che ti suggerisco devono essere eseguite con scrupolo e minuziosità, ma il risultato è assicurato, perché le lame acquisteranno la lucentezza voluta.

Occorrente
Acetone
Diluente nitro
Cotone idrofilo
Bicarbonato di sodio
Soda caustica
Contenitore di vetro o plastica
Acqua
Guanti di gomma
1 paio di occhiali protettivi
1 vecchio spazzolino da denti
1 pezza di cotone
Polvere di bianco di zinco o bianco di Spagna

Pulisci le lame con acetone o con diluente nitro; dopo strofinale con un batuffolo di cotone imbevuto di una soluzione di bicarbonato di sodio (in proporzione di una parte di bicarbonato ogni 10 di acqua) in modo da togliere le macchie più superficiali. Per eliminare le macchie più resistenti devi far ricorso a una soluzione, anch’essa al 10 %, di soda caustica.

Mentre prepari il composto devi osservare alcune fondamentali avvertenze, e cioè di usare un contenitore di vetro o plastica e appoggialo su una superficie che non possa essere rovinata da eventuali spruzzi di soda. Adesso metti l’acqua nel contenitore è aggiungi la soda un po’ per volta; falla cadere da vicino e mai dall’alto, per evitare che la soluzione ribolla creando vapori nocivi.

Per prudenza, oltre ai guanti di gomma pesante, puoi indossare un paio di occhiali per proteggere gli occhi. Adesso, servendoti di un vecchio spazzolino da denti, strofina la lama con la soluzione di soda caustica fino a quando le macchie non saranno scomparse. E’ consigliabile tenere il coltello con la lama verso il basso, per evitare che le gocce di soluzione si infiltrino nella fessura fra il manico e la lama.

Quindi risciacqua con abbondante acqua e asciuga delicatamente. Infine, per lucidare la lama devi prendere una pezza di cotone inumidita con acqua e premila contro la polvere di bianco di zinco o bianco di Spagna. Strofina le posate fino a ottenere il grado di lucentezza desiderato. Sciacqua successivamente la posata sotto il getto d’acqua corrente.