Press "Enter" to skip to content

Come Fare Ceretta alle Ascelle

Tutte la donne sanno che la ceretta sotto le ascelle può essere veramente dolorosa. Ma la libertà che ne deriva è una vera e propria meraviglia. Inoltre farsi la ceretta a casa è anche abbastanza facile e comodo, e relativamente indolore, oltre che poco costoso, ecco una guida con degli ottimi consigli e utili dritte, per rendere la cosa semplice e meno dolorosa possibile.

Assicurati che i tuoi peli abbiano una giusta lunghezza, se sono troppo corti la cera non saprà dove attaccarsi, se sono troppo lunghi creeranno confusione rendendo la ceretta complicata e imperfetta. Quindi se sono troppo lunghi utilizza una forbice, per tagliarli alla lunghezza desiderata (idealmente i peli dovrebbero essere di più di mezzo cm), se sono troppo corti, ti basterà aspettare un pò di più!

Ottimo consiglio è quello di usare la cera a freddo è più comoda e pratica sia da applicare che da preparare, visto che non occorre comprare uno scaldacera. Ci sono molte marche in commercio di cere a freddo, non scegliere però marche di second’ordine, molte infatti non di ottima qualità sono estremamente secche, praticamente inutili e dannose.

Pulisci e asciuga molto, molto bene e accuratamente le ascelle, se sono anche solo un pò bagnate non iniziare assolutamente! Anche appena appena umide la cera non aderirà bene e il risultato sarà uno strappo che servirà solo a irritarti e non a togliere i peli. Assicurati anche di non avere residui di deodorante o creme. Ricorda infine che questo è il segreto basilare per fare un buon lavoro, avere ascelle perfettamente asciutte. Se come in alcune giornate estive e particolarmente umide, la pelle non vuole proprio rimanere asciutta un velo di borotalco potrà aiutarti.

Tieni la pelle delle tue ascelle ben tesa, molto spesso la ceretta viene imperfetta e a macchia proprio perchè si incastra fra le pieghe delle ascelle stesse, quindi metti il braccio sopra la testa tenendolo teso il più possibile. In questo modo basterà applicare la striscia di cera e tirare! Tira la striscia di cera contro la direzione di crescita dei peli questo è infatti importantissimo anche se un pò complicato, perchè a differenza di gambe e zona bikini i peli delle ascelle crescono in tutte le direzioni, questo significa che molto probabilmente dovrai passare la cera in tutte le direzioni dei tuoi peli per avere ottimi risultati. Tirare tutto in una sola volta non ha mai un buon risultato, tuttavia se hai pochi peli e soprattutto se hai peli sottili potresti anche riuscirci in una sola tirata.