Press "Enter" to skip to content

Come Preparare Spiedini da Intingere

In questa ricetta sono presenti due versioni di spiedini, che possono essere serviti come antipasto. Se anche tu sei interessato a preparare questi spiedini, leggi bene questa semplice e veloce guida per farli assaggiare ai tuoi ospiti e famigliari, con gli ingredienti elencati.

Occorrente
20 g di tortiglioni
Una patata bianca
60 g di fagiolini
60 g di funghi champignon piccoli
1 fetta di prosciutto cotto affumicato
1 fetta alta di pane
Olio
Sale

Come prima cosa, sbuccia la patata, lavala e tagliala a cubetti, poi scottali in acqua bollente salata e falli bollire per 7 o 8 minuti.
Poi pulisci, lava e taglia a metà i fagiolini e cuoci anch’essi in acqua un po’ salata, poi scolali e mettili da parte.
Taglia la fetta di prosciutto affumicato a cubetti.

A questo punto, prendi i funghetti champignon e puliscili per bene.
Prendi degli stecchi da spiedini e infilzaci i funghetti, alternandoli però ai cubetti di prosciutto e a quelli di pane, che prima avrai fatto leggermente abbrustolire in padella o nel forno e poi avrai tagliato a cubetti grandi quanto quelli di patata.

Ora prendi i tortiglioni e falli cuocere in acqua bollente salata e poi scolali quando saranno al dente, altrimenti si disferanno.
Con altri stecchi, infilza i pezzetti di fagiolini, alternandoli ai cubetti di patata e alla pasta, condita con olio.
Servi gli spiedini su piatti da portata, accompagnati con fonduta bollente.

Articoli Simili

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *