Press "Enter" to skip to content

Come Preparare Gelatina di Uva e Porto

La consistenza di questa gelatina è piuttosto liquida e, quando è pronta, va conservata in frigorifero. Ha un ottimo sapore ed è perfeta con il gelato fatto in casa, la mouse alla vaniglia e la cheesecake. Gli ingredienti indicati sono per 1,5 kg circa.

Occorrente
1 kg di uva con il peduncolo, tagliata a metà
3 limoni tagliati a metà
1,8 l di acqua
750 g circa di zucchero
150 ml di Porto

Mettete i grappoli d’uva in un tegame. Schiacciate i limoni e conservatene il succo. Tagliate quello che rimane dei limoni e aggiungetelo al tegame con l’acqua. Portate a ebollizione, abbassate la fiamma e coprite. Lasciate sobbollire per circa 1 ora, fate raffreddare, versate il composto in un setaccio a trama fitta sopra una ciotola e lasciatelo filtrare per tutta la notte.

Il giorno dopo, misurate il liquido e versatelo in una casseruola. Aggiungete 375 g di zucchero per ogni 600 ml di liquido, unite il succo di limone e il Porto e cuocete a fiamma bassa. Mescolate continuamente fino a fare sciogliere completamente lo zucchero, poi alzate la fiamma e fate bollire fino a quando il composto raggiungerà la giusta consistenza.

Ripulite la superfìcie con una schiumarola. Versate la gelatina in contenitori di vetro asciutti e caldi, copritela con un disco di carta cerata, con la cera rivolta verso la gelatina, e chiudete con coperchi a tenuta stagna. Mettete le etichette sui barattoli e lasciate raffreddare, poi riponeteli in un luogo fresco e buio.

Articoli Simili

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *