Press "Enter" to skip to content

Come Preparare Abaloni alla Californiana

In questa guida vedremo come preparare gli abaloni alla californiana. Le quantità sono da intendersi per quattro persone e il tempo di preparazione è di circa trenta minuti. Veramente molto semplice da preparare. Vediamo subito come fare per realizzarla.

Occorrente
4 abaloni,
2 uova, sale,
2 cucchiai di Bourbon Wicky,
Olio di semi,
50g di pangrattato,
Un cespo di lattuga,
Un ciuffo di prezzemolo,
Un limone,

L’abalone è un raffinatissimo mollusco a una sola valva e di grosse dimensioni, tipicamente californiano: potrete trovarlo surgelato nei migliori negozi di gastronomia; il corrispondente mediterraneo è l’ ‘”orecchia marina” o “orecchia di San Pietro “. Pulite bene gli abaloni e lavateli sotto l’acqua corrente.

Poi togliete con delicatezza i molluschi dalle valve e teneteli da parte. Sbattete in una terrina le uova con una presa di sale e il whisky; immergetevi gli abaloni, lasciandoli macerare per 15 minuti, Trascorso questo tempo, fate scaldare abbondantemente olio nella padella dei fritti. Passate gli abaloni nel pangrattato, quindi friggeteli bene da tutti i lati nell’olio bollente; non appena saranno pronti, poneteli a sgocciolare su un foglio di carta assorbente da cucina per privarli dell’unto eccedente e teneteli in caldo.

Lavate la lattuga, asciugatela delicatamente ed utilizzate le foglie più belle per foderare le valve dei molluschi. Disponete su ognuno di questi “letti” un mollusco fritto, cospargete di prezzemolo tritato e decorate con fettine di limone e servite ben caldo in tavola. Non resta che augurarvi buon appetito.

Articoli Simili

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *