Press "Enter" to skip to content

Come Fissare Cerniera dello Sportello di un Mobile

La mancanza delle serrature e cerniere o il loro cattivo funzionamento, sono un problema abbastanza frequente nel mobile antico. Ti spiegherò dunque cosa puoi fare se manca uno di questi ferri o se le viti che lo trattengono non fanno più presa nel legno. Per quanto riguarda le cerniere, vale sempre il principio di conservare il più possibile i pezzi originari.

Occorrente
Metro
matita
punteruolo
Squadra
Cacciaviti
Martello
Tenaglie
Seghetto elettrico
Filetta
Scalpello
Pialla
Carta vetrata più o meno sottile
Qualche morsetto
Viti di varia misura
Qualche pezzo di legno di noce
Tasselli

Per quanto riguarda la chiusura dello scasso, dopo che hai misurato la profondità dello scasso che vuoi riempire, prendi un pezzetto di legno di noce, accostalo all’anta e riporta sulla sua superficie le dimensioni dello scasso stesso. Con la matita e la squadra completa poi il disegno del tassello e infine taglialo. Controlla a secco che il tassello sia di dimensioni corrette; in caso contrario rifila la lunghezza con la filetta, e poi fissalo all’anta con la colla calda, tenendolo in posizione con una striscia di nastro adesivo.

Quando la colla è asciutta, blocca l’anta in una morsa o con un morsetto, dopo avere tolto la carta adesiva, e con una pialla o uno scalpellino livella il tassello eliminando il legno in eccesso, userai la pialla sullo spessore dell’anta e lavorerai invece con lo scalpello sulla parte frontale. Poi rifinisci la superficie del tassello con la carta vetrata sottile. Con la stessa procedura chiudi tutti gli scassi, su anta e montante, dove metterai le nuove cerniere.

Adesso posiziona la cerniera sul montante, stando attento a centrarla sul tassello e, con un punteruolo, riportane la forma sul legno. Quindi taglia con uno scalpello un nuovo scasso identico per misura e profondità alla cerniera da fissare e controlla la corrispondenza tra cerniera e scasso. Posiziona di nuovo la cerniera sul montante, nell’alloggiamento che hai sagomato; con un trapano con la punta più sottile delle viti che devi usare, prepara gli inviti per le viti stesse e infine fissa la cerniera.

Ora accosta l’anta al montante, in modo che la seconda metà delle cerniere sia posizionata alla giusta altezza, e mentre la tieni ferma, segna con la matita la posizione della cerniera. Dopo che hai creato, in corrispondenza dei segni, l’invito con il trapano, fai una prova di montaggio con una sola vite per ogni cerniera, in modo da verificare il funzionamento dell’anta. Adesso con un punteruolo segna sull’anta il perimetro e la posizione della seconda metà delle cerniere; poi stacca lo sportello dal montante, modella i nuovi scassi e infine montalo sulla credenza, dopo che avrai preparato per tutte le viti, l’invito con il trapano.

Articoli Simili

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *