Press "Enter" to skip to content

Come Coltivare un Ibisco

Di certo avrai visto una pianta di ibisco e magari ti sarai chiesto in quale periodo e come poterla coltivare senza che questa si essiccasse e crescesse ottimamente. Ecco che in questo caso questa guida ti può essere d’aiuto visto che ti indico come poterla piantare e quando poterlo fare.

La puoi piantare in qualsiasi tipo di terreno e resiste anche a temperature che vanno anche sotto lo zero, non ha un periodo durante il quale puoi farlo ma è preferibile l’autunno e l’inizio della primavera. Decidi il posto dove devi metterla e scava una buca profonda una cinquantina di centimetri.

ibisco

Poni in fondo alla buca uno strato di terra di scavo mista con del concime organico, dopodichè posagli la pianta e richiudi la buca in modo che la pianta sia ben serrata in essa. sopra la buca posagli ancora un poco di concime, dopodichè innaffiala per far si che le radici possano far presa con la nuova terra.

Dopo puoi lasciarla stare, in estate innaffiala almeno una volta la settimana o comunque quando vedi che il terreno è troppo arido, in inverno non c’è bisogno che l’innaffi tranne se ci sono dei periodi di siccità. Durante la fioritura puoi trattarla, una volta al mese con un fertilizzante a base di azoto.

Articoli Simili

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *