Press "Enter" to skip to content

Come Coltivare Impatiens Walleriana

Per dare un tocco di vivacità alla tua casa ti basterà seguire questa guida. Potrai coltivare una bellissima piantina, che ti darà la possibilità di dare un tocco di personalità in più alla tua casa. Se non sei bravo con il giardinaggio non preoccuparti, segui la guida e scoprirai quanto è semplice.

La pianta che t’insegnerò a coltivare è una piantina molto bella e semplice da coltivare. Questa pianta può fiorire in continuazione anche per due mesi consecutivi, e riesce a durare anche per molti anni in casa. Grazie alla sua bella fioritura risulta una pianta molto bella da vedere, quindi diventerà un ottimo ornamento per la tua casa.

impatiens

Per prima cosa dovrai trovare la posizione ideale per questa pianta. Essendo una pianta che fiorisce sempre ininterrottamente ha bisogno di tanta luce, ma non del sole diretto, il suo posto ideale sarebbe dietro una finestra rivolta a nord. Riuscirebbe comunque a svilupparsi anche all’ombra, ma ovviamente fiorirebbe molto meno. La temperatura ideale per questa pianta è quella di un tipico appartamento riscaldato, ma in inverno preferisce temperature fresche sui 15 o 18 gradi.

Per fare in modo che la pianta cresca al meglio dovrai annaffiarla regolarmente, ma senza eccessi. Questo tipo di pianta teme molto l’umidità stagnante, quindi dovrai stare molto attento a far asciugare il terriccio prima di annaffiarla. Se dovessi notare l’afflosciarsi del fogliame non credere che sia mancanza d’acqua, anzi lascia asciugare bene prima di riannaffiarla. In inverno diminuisci notevolmente le annaffiature.

Per farla crescere al meglio ti basterà trovare la giusta frequenza e quantità di acqua; i soggetti più vecchi possono diventare meno belli, ma ti basterà rinnovarli per talea. Ogni anno a primavera dovrai rinvasarla, cambiando sia il vaso che il terriccio in modo da ristabilire gli elementi nutritivi. Questa pianta purtroppo è spesso soggetta ad attacchi di parassiti come la mosca bianca, il ragno rosso e gli acari, dovrai quindi intervenire in modo tempestivo per curarla.

Articoli Simili

Be First to Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *